Torna ai servizi

Twitter Relations

Twitter, social network e piattaforma per microblogging, nasce nel 2006 a San Francisco e con il suo cinguettio arriva in tutto il mondo.

Nel settembre del 2011 Twitter raggiungeva i 400 milioni di utenti, con una media di 100 milioni di utenti attivi al mese. Nel mese di gennaio 2012 raggiungeva i 470 milioni di utenti e a febbraio i 500 milioni.

La crescita è irrefrenabile e se prima era importante esserci, ora è indispensabile. Un’azienda e un brand non possono prescindere dai social network. Attualmente su Twitter troviamo profili personali, agenzie, ditte, associazioni, personaggi famosi, opinionisti e politici, ognuno con un messaggio diverso da lanciare, ognuno che cerca il modo per far sì che il suo tweet sia più ascoltato degli altri.

È necessario quindi distinguersi ed emergere dal flusso. La comunicazione necessita di strategia, studio ed ascolto della rete. Diventa fondamentale sapere non solo cosa dire ma come dirlo e perché.

Noi lavoriamo nel business dei media e dei social media, sappiamo gestire le conversazioni su più piattaforme e capire le necessità di ogni cliente. Twittare sembra immediato ma per avere molti follower non basta, è necessario creare partecipazione per non lanciare il proprio tweet nel vuoto.